Informazioni

Il fisiatra raccoglie le informazioni della storia clinica del paziente (precedenti malattie, interventi chirurgici subiti in passato, familiarità verso certe patologie, cure farmacologiche in corso) ed identifica l’esame più idoneo in riferimento al problema specifico per il quale sta effettuando la visita. Può approfondire la diagnosi richiedendo accertamenti diagnostici a completamento del quadro clinico (esami laboratoristici e strumentali).

Visite specialistiche di fisiatria per problemi di lombalgia, lombosciatalgia, cervicalgia, cervicobrachialgia, dorsalgia, riabilitazione dell’anca, del ginocchio, della spalla e della schiena.

Alterazioni posturali, scoliosi, patologia del piede.

Disturbi pavimento pelvico (incontinenza urinaria e/o fecale, dolore cronico pelvico).

Patologie reumatiche (sclerosi cutanea, artrite reumatoide, spontilide anchilosante).

Riabilitazione con esiti ictus cerebrale, mielolesioni, traumi cranici. Sclerosi multipla. Morbo di Parkinson.

Valutazioni capacità motorie residue.

Nel nostro poliambulatorio Cura e Salute vengono eseguite le seguenti terapie:

  • terapie infiltrative;
  • neuralterapia;
  • manipolazioni vertebrali;
  • posturologia e riprogrammazione posturale globale;
  • Infiltrazioni/iniezioni vendo articolari (iniezione di acido ialuronico o altre sostanze terapeutiche).
  • Mesoterapia (iniezione intradermica di farmaci antiedemigeni e anti-infiammatori).
  • Consegna immediata della relazione medica e programmazione riabilitativa.

È un’iniezione farmacologica o “instillazione” si esegue nel tessuto di derivazione dal mesoderma ove è presente il plesso linfo nervo vascolare superficiale, mediante ago sottile o multiiniettori monouso. I prodotti utilizzati sono piccole dosi di una miscela di vari farmaci della farmacopea ufficiale opportunamente diluiti. Viene sempre eseguito nella zona dolente o da trattare.

Vi sono 2 modalità terapeutiche:
1 Tecnica intradermica, mediante multiiniettore con aghi corti, in genere da 4-6 mm fino a 13 mm, con zone di iniezione molto vicine fra loro. Si prova poco dolore, provoca poca “irritazione locale” e può essere praticata quasi sempre.
2 Tecnica profonda – punto punto – con iniezione intradermica. Le iniezioni sono separate, si prova un po’ di dolore, viene fatta a mano ed usata spesso nelle infiammazioni e nel dolore. La profondità di iniezione è molto variabile dalla sede e dal tipo di trattamento

Normalmente i farmaci usati in mesoterapia sono a basso dosaggio ed esplicano l’effetto in modo rapido a livello della sede di inoculazione, senza intaccare i tessuti circostanti. Inoltre se si utilizzano prodotti omotossicologici i vantaggi sono ancora maggiori:
non provoca reazioni allergiche
non causa effetti collaterali
permette una precisa personalizzazione della terapia
può essere praticata anche in gravidanza e nei bambini.

Fisiatria
Fisiatria
Fisiatria

Prenota ORA

045 69 02 712

Chiama per maggiori informazioni o per prendere un appuntamento

Fisiatria

INFO DOC
Dott. Ermes Vedovi

Timetable

http://www.curaesalute.com/
Agosto 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
2930311234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930311